10 Luglio 2018

Permesso accordato

Voglio condividere con te un momento fondamentale della mia ricerca del piacere.

Più di un anno fa sono stata nella giungla messicana per il mio certificato di sex love e relationship coach. Io e le mie colleghe stavamo facendo un esercizio di respirazione connessa in cui il respiro e l’energia venivano spinte dal cuore alla vulva (vagina, patatina, farfallina, figa, pussy, chiamala come ti pare, ma tecnicamente vulva è il termine più corretto :-)) e dalla vulva al cuore.

Intorno a me molte urlavano di piacere e io invece ero semplicemente bloccata. Il mio respiro non fluiva, l’energia non saliva e la frustrazione stava impadronendosi di me.

Mi sentivo sfigata, incapace di provare piacere e un caso senza speranza. 

Proprio quando la disperazione stava prendendo piede, una delle assistenti della mia maestra venne a dirmi delle parole che neppure ricordo. So solo che dentro di me scattò qualcosa e dopo un mega-galattico respiro di sollievo iniziai a sentire l’energia fluire e iniziai a ridere per il senso dell’umorismo del tutto. Avevo capito quanto era stata geniale la mia vulva e finalmente avevo fatto quello che lei mi chiedeva da molti anni.

Infatti, avevo un bel desiderare che lei venisse, si aprisse a orgasmi infiniti…quando c’era una parte di me che non si concedeva di godere e lasciarsi andare al piacere!!! Come poteva provare piacere senza il mio permesso e se io in fondo non volevo che lei godesse??

In quel micro secondo mi sono data il permesso e le ho dato il permesso di aprirsi al piacere. E’ come se anni di vergogna, dogmi, educazione, Chiesa, ansia da prestazione fossero scivolati via.

Da quel momento tutto è cambiato e oggi ogni volta che vedo che faccio fatica a lasciarmi andare o scelgo la strada del dovere mi ri-concedo quel permesso.

Ecco perché ti chiedo di metterti di fronte allo specchio e darti il permesso.

Datti il permesso di godere, di provare piacere, di essere selvaggiamente te stessa e seguire quello che ti fa stare bene.

Vivi Accesa!

Scopri questi 12 segreti per lasciarti andare

Altri articoli simili…

Ti vedo

Ti vedo. Insoddisfatta di parti della tua vita e questa sensazione sorda e fastidiosa che ti...

leggi tutto

Frigida

Me lo ricordo perfettamente il momento in cui dopo aver fatto sesso con il mio ragazzo di quando...

leggi tutto
Elisa

Elisa

Mi chiamo Elisa, sono la SacerdoSex Attivatrice di Piacere, e ti aiuto a tornare ad amare il tuo corpo e godere, risvegliando la tua natura orgasmica e la tua sensualità.
Sono qui per te. Per farti sentire al sicuro nella tua femminilità e far riaffiorare la parte più viva di te. Leggi di piu…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *