21 Luglio 2022

Il sesso dopo il tradimento

L’ho visto succedere troppe volte. Donne che dopo un tradimento decidono di perdonare, di salvare la relazione ma nella pratica non riescono a lasciarsi il passato alle spalle. Iniziano a chiudersi in sé stesse, a non comunicare, a vivere ogni giorno con ansia o paura che il problema si ripresenti.

Di giorno ci sono mille scuse per non affrontare direttamente la situazione. 

In camera da letto però le maschere cadono. 

Una donna che perdona solo con la testa ha difficoltà a lasciarsi andare. In tanti casi, fare l’amore diventa quasi un dovere e un modo per provare a sé stesse che tutto è come prima. Ansia su ansia, e godersi l’intimità e il sesso dopo il tradimento diventa quasi impossibile.

Che ne dici, Meraviglia, proviamo a uscire da questa situazione?

La prima cosa è sempre guardarsi dentro. Capire se vuoi davvero dare una seconda chance alla tua relazione o se invece hai deciso di perdonare per qualcuno o qualcos’altro. I figli, il giudizio dei parenti o degli amici, la paura di restare sola, il tuo status, la sicurezza, …

Fare l’amore con lo stesso trasporto di prima può essere complicato all’inizio. Lasciarsi andare a letto è una questione di fiducia e se qualcuno ti ha ferita ci sarà una parte di te che d’istinto vuole proteggerti da un nuovo pericolo. Però se il perdono parte dal tuo cuore quella ferita si rimargina da sola con il tempo.

Questo però non vuol dire che non puoi darle una mano 😉 magari con qualcuno dei consigli che trovi qui sotto.

Il rituale del libro nero

Il rituale del libro nero è davvero potente, perché lavora a livello profondo per eliminare gli scarti: le emozioni negative, i rancori che si sono nascosti in fondo alla testa, le tensioni che vuoi sciogliere.

Per questo rituale ti servono un quaderno con la copertina nera e uno con la copertina bianca oppure del tuo colore preferito (escluso il nero).

Prendi il quaderno nero e inizia a scrivere tutto ciò che ti ha ferito: le dinamiche del tradimento, il modo in cui ti sei sentita, gli atteggiamenti del tuo partner, … Scrivi liberamente finché non senti di aver finito, e a quel punto brucialo con l’intenzione di far consumare quello che non ti serve più dalle fiamme.

Poi, prendi l’altro quaderno e scrivi come vorresti invece vivere la tua relazione adesso che ti sei lasciata il tradimento alle spalle.

Collabora con il partner

Le relazioni si fanno in due e se vuoi che la tua funzioni anche dopo un tradimento non puoi essere la sola a impegnarti.

Chiedi al partner di partecipare attivamente al cambiamento. Potete creare nuove routine per condividere una passione comune, riscoprire il piacere di stare insieme. Riavvicinarvi nel quotidiano vi aiuterà a superare gli imbarazzi o le distanze che si sono create e che riemergono quando fate l’amore.

Prenditi cura delle tue emozioni

Le ferite emotive o energetiche che riguardano la sfera affettiva e sessuale si annidano nell’utero. Una donna tradita accumula nella propria aura tensioni che se non vengono risolte impediscono di vivere il sesso e la vita di coppia con serenità.

Per sbloccarti, lavora sull’amore per te stessa e sulle tue emozioni. 

Magari il tradimento ha risvegliato in te il senso di colpa per la paura di non essere abbastanza o vecchi traumi che pensavi di aver superato.

Oppure nel profondo del tuo cuore pensi che sei stata tradita in fondo è colpa tua perché fai schifo e sei piena di difetti che l’altra donna sicuramente non ha.

Accettare le tue emozioni e trasformarle imparando ad amarti è la chiave di tutto.

Riconnettiti con il tuo Piacere

Le ferite dell’anima si riflettono anche nella mente e nel corpo, creando una disconnessione. Se il sesso dopo il tradimento è diventata una missione impossibile, prenditi del tempo per rientrare in contatto con te stessa e riallineare i circuiti del desiderio.

Puoi iniziare subito scaricando il regalo che ho creato per te: un percorso in 12 passi che guida alla riscoperta del tuo Piacere e ti dà la chiave per vivere accesa.

 

 

Altri articoli simili…

Elisa

Elisa

Mi chiamo Elisa, sono la SacerdoSex Attivatrice di Piacere, e ti aiuto a tornare ad amare il tuo corpo e godere, risvegliando la tua natura orgasmica e la tua sensualità.
Sono qui per te. Per farti sentire al sicuro nella tua femminilità e far riaffiorare la parte più viva di te. Leggi di piu…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.