30 Marzo 2023

Il Corpo dopo la gravidanza

Come cambiano il Corpo e il Piacere dopo la gravidanza?

Non se ne parla quasi mai… e invece è importante farlo, perché troppe donne dopo la nascita di un figlio o di una figlia si sentono perse dentro il proprio corpo. Si accorgono di aver perso il contatto con la propria essenza, con la capacità di godere. Si sentono meno donne, meno desiderabili.

Ti risuona?

Allora parliamone!

Per il nostro corpo, la gravidanza è un giro sulle montagne russe. 

Stravolgimenti chimici e cambiamenti a raffica, gonfiori e fastidi. 

E dopo il parto cambia tutto di nuovo.

Nella maggior parte dei casi, il fisico che avevamo prima di restare incinte non c’è più. Recuperarlo non è sempre possibile e a molte donne capita di avere un periodo di rifiuto per il nuovo aspetto. Non ci si piace e così si fa fatica a pensare

  • di essere attraenti, di poter piacere a qualcun altro
  • di poter dare e ricevere Piacere con un corpo che sentiamo estraneo.

Oltre a questo, se abbiamo subito un cesareo o un’episiotomia il corpo ha avuto effettivamente un trauma che può portare a una perdita di sensibilità.

Purtroppo, in tanti casi ci si passa sopra.

Perché adesso non siamo più “soltanto donne” ma mamme. 

La nostra vita non appartiene più solo a noi, c’è una nuova creatura che polarizza la nostra attenzione. Le priorità cambiano. Resta zero tempo per noi e per le nostre esigenze. E se ne soffri, guai a farlo vedere!

Però non è giusto.

Il Piacere è energia vitale e il tuo potere. Un ponte verso la tua natura più profonda. Tornare a godere, a sperimentare le sensazioni megagalattiche che vivono nel Corpo è un diritto di ogni donna, madre o non madre.

Lo vorresti anche tu, Meraviglia?

Ecco i miei consigli per rientrare in contatto con il tuo Corpo dopo la gravidanza e vivere accesa.

Sii gentile con te stessa

Magari adesso ti senti rotta ma non lo sei. Devi solo darti il tempo di prendere confidenza con il Corpo che hai ora, e al tuo Corpo di riprendersi dal periodo più traumatico della sua vita.

So bene che adesso ogni minuto gira intorno a tuo figlio o tua figlia. Però non dimenticare il tuo benessere. Trova il modo di avere un po’ di tempo per regalare al tuo Corpo attenzioni e piccoli piaceri come un bagno lento e profumato, una passeggiata al parco, un tuffo in piscina o lo yoga.

Ribalta lo specchio

Una donna non diventa magnetica perché indossa i tacchi 12 e un abito in pelle. La sensualità nasce da dentro, dal modo in cui ti muovi e lasci trasparire la tua essenza di donna senza sforzo. 

Se non ti piaci che cosa traspare? 

Insicurezza, disagio.

Quando il corpo cambia è facile pensare “faccio schifo, è tutto da buttare”. Prova a ribaltare la situazione usando lo specchio come un alleato. 

Spogliati, mettiti davanti allo specchio e guardati centimetro per centimetro. Osserva tutto quello che ti piace, anche se sono piccoli dettagli. 

La curva del seno, le ciglia lunghe, la linea del collo, mani, piedi, ginocchia.

Osserva ogni più piccola parte per tre minuti. Fatti i complimenti, concediti un po’ di vanità anche se ti hanno detto che le brave ragazze non lo fanno.

Gioca e sperimenta

Il Piacere è anche leggerezza, gioco, divertimento.

Tante donne quando non si piacciono smettono di curare il modo di vestire. Rinunciano al pizzo e agli indumenti sexy perché si sentono fuori posto. Ma a volte basta solo un cambio d’abito per tornare a sentirsi bella e desiderabile.

Il tuo Corpo è ancora il portale per il tuo Piacere. Che cosa potrebbe fartelo apparire più sexy e attraente adesso? Fatti un regalo e vestiti in modo sexy per te stessa. Non per il partner o chissà che ma solo perché tu meriti di sentirti bene nella tua pelle.

Anche la tua Gina potrebbe volere cose diverse ora. Il corpo dopo la gravidanza cambia ed è inutile negarlo. Prenditi il tempo per esplorare il tuo Piacere, per coccolarti, capire cosa ti accende ora e cosa invece non lo fa più.

Concediti di essere donna, di riscoprire il tuo potere e la tua natura orgasmica.

Prova la meditazione del corpo

Se ti senti disconnessa dal tuo Corpo e dalle tue sensazioni, le pratiche di radicamento possono aiutarti a sbloccarti. L’obiettivo di queste tecniche è permetterti di staccare la testa e focalizzare l’attenzione sul fisico, sul contatto con la terra, sul presente.

So che sembra complicato ma basta un pochino di pratica per sentirti subito più centrata, presente, ricettiva. Puoi iniziare subito con la meditazione guidata del corpo che puoi scaricare qui sotto iscrivendoti alla newsletter Pillole di Piacere.

È il mio regalo per aiutarti a vivere accesa ❤️🔥 


.

Altri articoli simili…

Elisa

Elisa

Mi chiamo Elisa, sono la SacerdoSex Attivatrice di Piacere, e ti aiuto a tornare ad amare il tuo corpo e godere, risvegliando la tua natura orgasmica e la tua sensualità.
Sono qui per te. Per farti sentire al sicuro nella tua femminilità e far riaffiorare la parte più viva di te. Leggi di piu…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *