23 Giugno 2022

Il Corpo e il Piacere

P. torna a casa venerdì sera sfinita. Ha mille preoccupazioni e cose per la testa: il capo, le faccende di casa, quel litigio con sua sorella, l’appuntamento con il medico, gli incontri con gli insegnanti.

È irrequieta e nervosa anche perché sa che L. vorrà stare con lei. I ragazzi sono al mare dai nonni, lui finalmente ha un fine settimana libero ed è da tanto che non fanno l’amore… Però P. da un po’ di tempo cerca di evitarlo, anche se in realtà vorrebbe. 

Le ultime volte è stato così difficile raggiungere l’orgasmo, non volendo ferire suo marito si è messa a fingere. Ma non vuole farlo di nuovo, lui non se lo merita e lei ci è stata così male. Poi L. le dice sempre che è sempre bellissima ma lei sa che non è così. La pancia dopo i figli non se n’è voluta andare. Non può continuare a rimandare per sempre, deve farcela…

Ti ci ritrovi?

La storia di P. è quella di tante donne che hanno perso il contatto con il proprio Piacere e si sentono senza via di uscita. Bloccate tra il desiderio di vivere le gioie del sesso “come una volta” e mille ansie. 

Bloccate nella loro testa.

Più fanno fatica a raggiungere l’orgasmo più si sentono frustrate e meno hanno voglia di fare l’amore. Però non vogliono deludere il partner e così vanno in camera da letto come se fosse una missione di salvataggio. Tutte concentrate sull’obiettivo di venire per il bene del mondo.

Ti dico una cosa: queste storie non hanno mai un lieto fine.

Il Piacere non nasce nella testa, anche se ti fa sentire le campane 😉

Il Piacere nasce nel Corpo e nei sensi. Proprio quel corpo che vedi pieno di difetti e che non riesci ad accettare. 

Se tu per prima vorresti essere nei panni di qualcun’altra, come puoi pensare di accogliere con amore e gratitudine le sensazioni galattiche che può donare a te e al partner?

Considera questo: il Corpo è ciò che ti permette di muoverti nel mondo.

È il canale attraverso cui manifesti il tuo potere.

È il giardino del tuo Piacere.

Il tuo Corpo è meraviglioso e straordinario così com’è. 

Se fai fatica a raggiungere l’orgasmo o a lasciarti andare, la prima cosa da fare è spegnere la testa e ritornare a radicarti nel corpo.

Puoi iniziare subito con la meditazione che trovi qui sotto in regalo. Puoi farla da sola per riconnetterti al tuo corpo ma anche mentre fai l’amore, per aumentare il Piacere. Per radicarti nel corpo e risvegliare il Piacere.

 

 

 

E se vuoi l’aiuto di un’esperta per sciogliere i tuoi blocchi, riscoprire la tua essenza di donna e vivere accesa, sono qui per te.

Altri articoli simili…

Elisa

Elisa

Mi chiamo Elisa, sono la SacerdoSex Attivatrice di Piacere, e ti aiuto a tornare ad amare il tuo corpo e godere, risvegliando la tua natura orgasmica e la tua sensualità.
Sono qui per te. Per farti sentire al sicuro nella tua femminilità e far riaffiorare la parte più viva di te. Leggi di piu…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.